Anche quest’anno Dry Wall System partecipa alla mostra agricola Campoverde, giunta alla 34° edizione. L’evento fieristico, organizzato ad Aprilia (Latina), nelle giornate del 25, 26, 27, 28 aprile e 1 maggio, rappresenta idealmente una cerniera espositiva tra nord e sud, oltre a essere una tra le manifestazioni più qualificate nel settore agricolo a livello regionale. Campoverde facilita inoltre l’incontro tra domanda e offerta, anche per quelle realtà che sorgono nel Lazio ma non operano strettamente nell’ambito dell’agricoltura . È il caso di Dry Wall System, azienda leader a livello nazionale in deumidificazioni, impermeabilizzazioni e consolidamenti strutturali e con sede principale a Nettuno (Roma). Allo stand (posizione K4) si potranno trovare brochure e materiale illustrativo sugli interventi di: deumidificazione dei muri attraverso il sistema della barriera chimica; impermeabilizzazione dei locali interrati mediante le iniezioni di resine poliuretaniche idroreattive e idroespansive; impermeabilizzazione delle coperture con Poliur LV (Poliurea a freddo). Inoltre, saranno mostrati i packer da iniezione (valvole di non ritorno), utilizzati nelle lavorazioni di deumidificazione e impermeabilizzazione per iniettare speciali formulati nelle murature umide o soggette a infiltrazioni d’acqua. «Per noi è diventato un appuntamento fisso della nostra attività fieristica  – spiega Paolo Panuccio, titolare di Dry Wall System e presente allo stand -. Questo, infatti, è il 24° anno che partecipiamo alla mostra agricola Campoverde. Vi aspettiamo allo stand». 

Dry Wall System alla fiera Campoverde 1
Dry Wall System alla fiera Campoverde 2
EnglishFrenchGermanItalianRomanianRussianSpanish

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi